Istruzioni per l'uso

  • 01.

    Selezionate il viaggio preferito
    e richiedete un preventivo
    gratuito on-line

  • 02.

    Scegliete la Onlus
    e il progetto sociale
    che più vi sta a cuore

  • 03.

    Sarete invitati nell’Agenzia di
    Viaggi del Cuore più vicina a voi, per finalizzare la prenotazione.
    E... il gioco è fatto!

01. Cercate la vostra luna di miele solidale

dal //
al //

Onlus del Cuore: ENPA - Ente Nazionale Protezione Animali
ENPA

ENPA - Ente Nazionale Protezione Animali

Ogni animale ha diritto all'esistenza, al rispetto e alla protezione

L'Ente Nazionale Protezione Animali è la più antica e grande associazione italiana a tutela degli animali, una Onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) dalle "spalle forti", attiva in Italia fin dal 1871, quando, Giuseppe Garibaldi insieme al suo medico il genovese, Timoteo Riboli, e alla nobildonna inglese, Anna Winter, fondarono a Torino la Società Protettrice degli Animali: fin da subito un modello cui si sono ispirati anche le altre organizzazioni per la tutela degli animali che, con il diffondersi della sensibilità animalista, iniziarono a fiorire nei primi anni del '900. Dopo che nel 1913 queste associazioni furono riconosciute ufficialmente dall'allora Regno d'Italia, nel 1938 confluirono d'autorità in un'unica organizzazione, poi trasformata in Ente Pubblico dal Parlamento Italiano. Sotto questa veste giuridica, acquisita 1954, l'Enpa svolgeva i compiti di tutela e soccorso di animali, nonché di vigilanza contro i maltrattamenti impiegando dipendenti statali e beneficiando di contributi pubblici.

Il 1979 è una data molto importante per l'Enpa che, da Ente Pubblico, si trasformò in associazione privata riconosciuta dallo Stato come "ente morale"
A seguito di questo cambiamento l'Enpa ha rinunciato ai contributi statali ma ha conservato la competenza in materia di vigilanza contro i maltrattamenti e la possibilità di nominare Guardie Zoofile presso le prefetture. Con la fine del "protezionismo animalista di Stato" è iniziato un percorso di profondo rinnovamento, un viaggio coinvolgente durante il quale, grazie all'entusiasmo dei soci, è diventata un'organizzazione moderna, ramificata e profondamente radicata in tutto il Paese, pronta a rispondere con impegno e passione alle sfide che si presentano quotidianamente.

La mission istituzionale

La  "mission" istituzionale, è definita dal nuovo statuto dell'associazione che impegna i suoi soci a:

  • provvedere alla protezione degli animali e alla connessa tutela e valorizzazione della natura e dell'ambiente;
  • progettare, promuovere e realizzare attività d’informazione e campagne per il benessere degli animali;
  • svolgere attività educativa nelle scuole: i bambini di oggi saranno gli adulti di domani;
  • vigilare sul rispetto dei diritti degli animali tramite i propri volontari, nominati Guardie Zoofile;
  • incidere sulle leggi per ottenere norme più adatte alla protezione degli animali;
  • realizzare e gestire rifugi per animali bisognosi di cure e assistenza.

Sono compiti di grande responsabilità che richiedono dedizione, disponibilità di molti volontari e notevoli risorse economico-finanziarie per affrontare le tante emergenze e necessità quotidiane.

Rifugio, cure, cibo e tantissimo affetto

E' quanto trovano migliaia di animali abbandonati e maltrattati nelle strutture costruite o gestite dall'Enpa, anche in convenzione con enti pubblici, dove ogni giorno moltissimi volontari si alternano senza mai risparmiarsi. Volontari che non pensano solo a cani e gatti. In Italia infatti esistono oltre cento impianti, grandi e piccoli, nei quali vengono ospitati anche uccelli, rettili, piccoli e grandi mammiferi; una vera e propria "Arca di Noé".
Molte di queste strutture esistono grazie al contributo di persone speciali che hanno destinato a Enpa lasciti ed eredità; a queste persone va un ringraziamento speciale con l'impegno, sempre onorato, che la loro volontà sia pienamente rispettata. Ogni giorni i volontari si impegnano per realizzare un piccolo, grande miracolo: permettere alla maggioranza degli ospiti di lasciare il rifugio e trovare una famiglia che li riempia d’affetto o tornare al loro ambiente naturale.
In alcune grandi città (Milano, Genova, Trieste, Torino e Roma) l'Enpa ha allestito e gestisce Centri Veterinari convenzionati nei quali i soci possono trovare cure e assistenza per i loro animali a tariffe agevolate. Questi Centri sono organizzati come vere e proprie strutture di "pronto soccorso" pronte ad accogliere o tutti gli animali in difficoltà dai "trovatelli" agli esemplari di fauna urbana e selvatica. Grazie all'impiego di automezzi dedicati, i volontari Enpa, attivi tutto l'anno, hanno affrontato e risolto in tempi rapidissimi le emergenze che si sono presentate.

Per il futuro, il nostro obiettivo, condiviso dalla maggioranza degli italiani, è di creare un servizio strutturato di pronto soccorso per gli animali, sul modello del 118.

 

Progetti solidali ENPA per gli animali, che si possono sostenere con Luna di Miele Solidale:

Segliendo Enpa, scegli Amore, Dedizione, Cure...
Ogni singola donazione è preziosa, grande o piccola che sia non importa, l'unica cosa che conta è che può realmente fare la differenza per le migliaia di trovatelli che ogni anno trovano rifugio nelle nostre strutture.

Adottare a distanza un trovatello

per far fronte alle necessità di cura, cibo e amore per i cuccioli ospitati nei rifugi.

Riabilitare un ex combattente

il recupero dei cani sottratti ai combattimenti è l'obiettivo del progetto.

 

Sostieni ENPA, grazie al viaggio di nozze Luna di Miele Solidale

 

Per saperne di più su ENPA:

Vai al sito dell'ENPA

Sito ENPA

Vai al sito Comunicazione e sviluppo 

Sito Comunicazione e sviluppo

Vai al sito Vacanze Bestiali 

Sito Vacanze bestiali

Canale Youtube ENPA 

Canale ENPA

ENPA Sfoglia il catalogo

Sfoglia il catalogo Enpashop

ENPA Bomboniere solidali 

Le bomboniere solidali ENPA